Home / Utility / Approfondimenti / La nascita del container

La nascita del container




Che l'avvento dei container abbia contributo fortemente a favorire il mercato globale è un fatto ormai appurato: gli ultimi dati, provenienti da uno studio dell'università svedese di Lund dello scorso febbraio, hanno confermato che - a seguito di un'analisi su oltre 20 paesi industrializzati - l'utilizzo di container avrebbe portato gli scambi ad aumentare di quasi l'800 percento in vent'anni. Insomma, un impatto sul mercato internazionale che ha veramente cambiato le sorti del commercio planetario.


A chi si deve l'invenzione del container? Fu Malcom McLean, magnate dei trasporti statunitense, che negli anni '30 ebbe l'intuizione di pensare a dei grandi "contenitori" per facilitare e velocizzare il carico delle merci dai camion alle navi: nacquero così i primi container, anche se pare che la partenza della prima nave cargo con a bordo quasi 60 container risalga al 1956.
Da allora ad oggi, i container hanno percorso chilometri e chilometri tra le acque degli oceani e dei mari di tutto il mondo, arrivando negli anni '80 ad essere utilizzati dal 90%dei paesi mondiali.
Una scoperta rivoluzionaria, che ha consentito il trasporto e lo spostamento più sicuro e veloce di nuove tipologie di merci, in modo pratico e tempi molto rapidi, diminuendo drasticamente - aspetto non secondario - le possibilità di furto e quindi consentendo un risparmio notevole dei costi di trasporto, logistica e stoccaggio.





Torna a tutti gli approfondimenti


x
Newsletter

Iscriviti ora e riceverai in esclusiva le nostre offerte e i nostri sconti.

  • Ho letto l'Informativa sulla privacy ed accetto [leggi]
x
Informativa sulla privacy

In relazione all'informativa di cui al decreto legge nr. 196/2003, esprimo/esprimiamo il consenso al trattamento dei miei/nostri dati personali da parte della Vostra società e di Layout Advertising Group SRL (nella persona di Claudio Agazzi), per le finalità connesse all'attività di impresa. In nessun caso i dati dovranno essere ceduti a altri per utilizzi diversi da quelli inerente il rapporto con Box&Box e Layout Advertising Group SRL. Esprimo/esprimiamo, inoltre, il consenso affinché il trattamento dei miei/nostri dati personali possa avvenire anche con modalità elettroniche e/o automatizzate idonee a collegare i dati stessi anche a quelli di altri soggetti, in base a criteri qualitativi, quantitativi e temporali, ricorrenti o definibili di volta in volta. Esprimo/esprimiamo altresì il consenso al trattamento dei miei/nostri dati personali da parte di società, enti o consorzi che Vi forniscano specifici servizi elaborativi ovvero svolgano attività funzionali a quella della Vostra società e Layout Advertising Group, nonché ai soggetti ai quali la facoltà di accedere ai miei/nostri dati personali sia riconosciuta da disposizioni di legge o di normativa secondaria o comunitaria.